Presentazione – Fiabe Migranti

Presentazione – Fiabe Migranti

Domenica alle ore 17.30 presentano il progetto Alessia Di Eugenio e Letizia Pasinelli traduttrici e curatrici della versione italiana del progetto.

Fiabe Migranti: un progetto collettivo

“Fiabe migranti” è un libro auto prodotto di fiabe scritte da bambine e bambini migranti che attualmente si trovano in Grecia, nei pressi di Salonicco, la maggior parte di loro in attesa di continuare il proprio viaggio.
Alcune ragazze che si trovano a Salonicco, e conoscono bene la situazione dei migranti nei campi militari di Vasilika, Oreokastro e Lagadikia, hanno deciso di avviare laboratori per bambini e raccogliere le loro storie di fantasia, collaborando con alcune organizzazioni e spazi autogestiti locali. La loro idea è divenuta in poco tempo un progetto collettivo, grazie al coinvolgimento di più di venti persone sparse in diversi paesi del mondo che hanno contribuito con le traduzioni e la diffusione del progetto. Una volta raccolte, tutte le fiabe sono state illustrate da cinque artiste coinvolte, ispirandosi ai personaggi e agli scenari che in qualche modo riflettono anche il background culturale dei bambini.

Il progetto è indipendente e il libro, autoprodotto, è stato tradotto in 12 lingue (greco, inglese, portoghese (BR), portoghese (PT), spagnolo, catalano, euskera, francese, italiano, tedesco, russo e arabo). Tutto il denaro raccolto con le vendite andrà a sostenere le realtà autogestite di Salonicco impegnate in progetti volti alla ricerca di un alloggio alternativo per i migranti, sfidando l’idea che l’unica soluzione possibile sia quella di “ospitare” persone nei campi militari.

Per approfondire il progetto:
https://www.facebook.com/travellingfairytalesIT/
http://www.lamacchinasognante.com/nei-campi-in-grecia-i-bambini-scrivono-fiabe-a-cura-di-lucia-cupertino/