Domenica 27 Maggio

Domenica 27 Maggio

Dalle 18.30 alle 21.00

Sala grande

Tab_ularasa – One man band di contrabbando, gran menestrello psichiatrico, sonorizzatore al servizio del disagio contemporaneo, esteta del cervello on the road e della massima infedeltà sonora – altrimenti detta lo-fi d’alta quota. Per molti suonerà nuovo il nome di tab_ularasa, e lo etichetteranno come l’ennesimo ultimo arrivato di belle speranze. Niente di più sbagliato: lui ha alle spalle (e davanti) un percorso musicale lungo, articolato, cangiante e prolificissimo. Infatti sono tante le band/progetti di cui è stato parte e che continua a perseguire: dal garage degli Ultra Twist al rock psichedelico dei Trans Upper Egypt, passando per la sperimentazione dei Centauri, il lo-fi punk acido e tagliente del Trio Banana e il punk/blues sturalavandini dei Duodenum (solo per citarne una manciata). Nel corso degli ultimi anni, tab_ularasa ha costruito un vero e proprio corpus artistico schizoide, fatto di cdr, singoli, cassette, fanzine e uscite ultralimitate (oltre che ultraestemporanee), a volte tirate in un numero di copie che si poteva contare sulle dita di una mano o poco più. Tutto all’insegna di un’attitudine al 100% do it yourself, cocciutamente punk e indipendente. – https://soundcloud.com/tab-ularasa

The Deux – I The Deux Camillo Perazzoli sono una band seriale: al momento si presentano come duo, ma potrebbero indifferentemente essere in sei o in sessantadue (tutti della stessa risma, ovvio). La loro performance audiovisiva va in direzioni opposte e complementari: se l’occhio è bersagliato dalla ridondanza, l’orecchio è distratto dall’incongruenza.

220 – Electronic Jazz Songrwiting Improvisation – Multi-instrumental live-looping. Improvvisazione in loop per polistrumentisti – Performance audio-visiva interattiva con le proiezioni del visual joker Davide Bart Salvemini – http://davidebartsalvemini.com/

Palco grande

KILIAN – house / disco / detroit / chicago

https://m.soundcloud.com/kil-schwarz

pagina fb

Sabato 26 Maggio

Sabato 26 Maggio

Dalle 22.00 – sala grande

Rock n Roll terrorists – Rock n Roll acustico

La piccola orchestra di Felix Lalù – Felix Lalù nasce e cresce in mezzo ai veleni delle mele della Val Di Non. Scende dalle montagne e a impararvi delle canzoni che vi ritroverete e a canticchiare il giorno dopo mentre fate le peggio cose. Un discreto cantastorie di storie deviate, una via di mezzo tra Paolo Conte e Metal Carter. È disponibile per battesimi e feste di compleanno, ma solo se non tenete granché ai vostri figli. – https://felixlalu.bandcamp.com/

TONTO – Electroacoustic-core one man band: lo-Fi furious beats & unsignificant shouts – https://soundcloud.com/tonto-734110804

Lili Refrain – Lili Refrain is a musician based in Rome-Italy. Since 2007, she has a solo project in which she uses electric guitar, vocals and loops in real time, without using any computer or pre-recorded tracks. Her masterful technique and her refined taste, lead the listener through the maze of an unforgettable act beyond the boundaries of any genre. She produced 3 albums: “Lili Refrain”; “9” and “KAWAX”. – https://lilirefrain.bandcamp.com/

 

 

Venerdì 25 Maggio

Venerdì 25 Maggio

Dalle 22.00 – Sala grande + Bunker

Sala grande

Guenter Råler – Akira 2000 Anima Rave – PRODUCER;DJ; SOUND DESIGN;VISUALS SADCORE P0ETIC – ART EXTREMISM  https://soundcloud.com/guenterraler

Nicolas Gaunin – Nicolas Gaunin is the solo project of Nicola Sanguin (1988), music-composer already member in bands as Lay Llamas (Rocket Recordings, UK), Orange Car Crash (Was Ist Das, USA) and the musical collective The Beautiful Bunker. The project mixes polyrhythmic lines of percussions samples, a few simple modal melodies and exotic soundscapes, all played with a set of toy/low-fi electronic instruments. The goal is to mash up musical suggestions from different cultures into a chilling repetitive cosmic sound. – https://soundcloud.com/nicolas-gaunin

Fili Balou – Mystic rhythms for mystic people – https://soundcloud.com/ten-steps-to-heaven

Flavio Deff – Grande appassionato di musica a 360° fin da piccolo, fortemente influenzato dalla Club Culture fine anni 90, all’ età di vent’anni frequenta l’underground bolognese dove approfondisce il suo interesse per la musica elettronica di nicchia. Il suo universo sonoro parte dalla Deep House passando per la BreakBeat e l’ Electro fino ad arrivare alla Techno. Esplorando questi territori musicali, nei suoi DJ Set crea un viaggio coinvolgente caratterizzato da sfumature acid, dub e Lo-fi. Nel 2015 fonda il progetto Electronic Waves e attualmente è fondatore e resident DJ dei progetti neonati “Tephra Show” e “All Nait Long” in onda due volte al mese su OCRW web Radio (www.ohcristo.com). -https://soundcloud.com/flaviodeff

Sala Bunker

Jungle Riots – Jungle Riots è un progetto che sperimenta le potenzialità della musica elettronica in contesto live.
Grooves originariamente pensati sulle macchine, dalla jungle alla drum&bass passando per le nuove tendenze dustep e minimal, sono trasportati nel contesto live con attitudine all’improvvisazione di tradizione più jazzy grazie alla formazione ibrida tra il sintetico e l’elettroacustico. – https://soundcloud.com/jungleriots